martedì 21 febbraio 2012

Porta tisane da viaggio

Il progetto che vi presento oggi consiste in un porta tisane da viaggio. Dentro possono essere messe quattro bustine della vostra miscela preferita da portare sempre con voi, ma è anche un'idea carina per fare un regalo hand-made.



Prima di procedere con i vari passaggi della realizzazione vorrei darvi qualche indicazione sulla scelta delle stoffe. Per questo progetto io ho utilizzato tre stoffe diverse in abbinamento tra loro cercando di avere un bel contrasto di colori.

Iniziate dunque con lo scegliere le vostre stoffe e decidere come volete abbinarle. Se guardate l'interno del porta tisane vedete che io ho scelto una stoffa a righine per il fondo, una a pois per la tasca superiore e una gialla tinta unita per quella inferiore. Posizionando le stoffe una sull'altra vi renderete conto non solo degli abbinamenti, ma anche di come le stesse stoffe sovrapposte in modo diverso cambino la composizione del progetto.


Il passo successivo consiste nello scegliere la fantasia per la copertina esterna, io ho usato quella che mi piaceva di più ovvero quella a pois. Servono poi un bottone di un colore appartenente alla pallette scelta, ma in contrasto con la copertina e un pezzo di stoffa per la chiusura. Per questo scegliete una delle stoffe restanti diversa da quella della copertina e in contrasto con il bottone stesso.

Credetemi questi passaggi sono i più difficili. Una volta scelte le stoffe la realizzazione è veramente semplice!

Dalle stoffe scelte dovete ritagliare dei rettangoli di 13 x 18 cm. Riepilogando saranno quattro: uno per la copertina e tre per l'interno.
Un rettangolo di 13 x 18cm va anche ritagliato da una teletta adesiva che utilizzeremo per rinforzare la copertina.
Per la chiusura tagliate una striscia di 3 x 15 cm: ne serve meno, ma vi consiglio di mantenere questa lunghezza per lavorare meglio.



Per prima cosa utilizzando il ferro da stiro fissate la teletta adesiva sul retro della copertina esterna.


Poi prendete le stoffe scelte per fare le taschine e le ripiegatele a metà per il lato lungo fissando la piega con il ferro da stiro.


Con la macchina da cucire fate un'impuntura sulla piega a qualche mm dal bordo.


Prendete il pezzo di stoffa scelto per l'interno e segnate una linea a 3 cm dal bordo inferiore.  Per questa operazione vi consiglio di usare una penna con inchiostro evanescente all'aria il cui tratto sparisce naturalmente dopo qualche minuto.

Questa è la guida di riferimento per fissare la tasca superiore. Puntate la tasca alla stoffa con gli spilli e cucitela lungo il bordo inferiore.


Fissate con una cucitura anche la seconda tasca allineandola al bordo inferiore della stoffa a righe.


Con la penna fate un segno al centro del rettangolo e cucite a macchina lungo questa linea. Avrete così creato la struttua interna con le quattro taschine.


Preparate quindi il laccetto di chiusura. Per prima cosa prendete la striscia di stoffa, piegatela a metà e fissate la piega con il ferro da stiro. Aprite e utilizzando la piega come guida ripiegate verso il centro il bordo inferiore e superiore aiutandovi con il ferro da stiro.


Ripiegate i bordi uno sull'altro e impunturate il tutto con la macchina da cucire. In pratica avrete una fettuccia composta da quattro strati di stoffa.

Fissate la chiusura così formata al centro del lato interno destro posizionandola come da foto.


Una volta cucita tagliate via gli eccessi di stoffa.


A questo punto posizionate la copertina sopra l'interno diritto contro diritto e cucite lungo i bordi lasciando uno spazio di 5 cm per rivoltare il lavoro.


Ricordatevi di tagliate la stoffa sugli angoli a 45 gradi prima di rivoltare il lavoro.


Rivoltate il lavoro, stirate bene lungo la piega e impunturate nuovamente il tutto a qualche mm dal bordo. A questo punto non resta che fissare il bottone e il vostro porta tisane è pronto!

Potete creare tutti gli abbinamenti di colore che volete, guardate che cosa sono riuscita a fare con le stoffine presenti nello shop!



In questa seconda versione ho utilizzato una bella fantasia e i colori verde e arancione...



Per quest'ultima, invece, colori molto più classici ed eleganti.



E per finire un'idea veloce veloce per impacchettare il tutto!



Non mi resta che salutarvi e ricordarvi che potete trovare tutte le stoffine utilizzate presso lo shop di Hobby di Carta.

11 commenti:

  1. Ciao! Bellissima quest'idea mi piace un sacco! Posso chiederti una cosa? Quando parli di teletta adesiva intendi qualcosa stile la fliselina?
    Un abbraccio
    Dany

    RispondiElimina
  2. Che carino!!! Grazie per le spiegazioni, credo che proverò...prima o poi!
    Monica

    RispondiElimina
  3. bellinoooooooo! bravissima Ste! ottimo tutorial

    RispondiElimina
  4. Ciao! Mi è piaciuto molto questo tuo lavoro....e grazie al tutorial presto anch'io ne creeo' uno, ma per le varie tessere e tesserine! Quindi cambio un pò la destinazione d'uso (che è più scontata!) ma la tua è davvero un'idea carina carina!!!! :)

    RispondiElimina
  5. @ Dany

    Si la fiselina è un tipo di teletta adesiva e se non è troppo sottile è perfetta per il progetto.

    Ste

    RispondiElimina
  6. idea da rubare subito subito subito-
    Pat

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bellissime brava Ste sempre un' ottima idea

      Elimina
  7. Complimenti sono bellissime e poi è un'idea veramente originale.
    Paola

    RispondiElimina
  8. BELLISSIMO! Devo provare a farlo quanto prima, nella cassettiera del mio ufficio sono sparse in modo disordinato.....
    grazie
    Mobizu

    RispondiElimina
  9. ma che cosa bellissima....io adoro tutti i tipi di the e tisane e portarmeli dietro sarebbe davvero chic-chissimo con questo porta tisane...è anche carinissimo come idea da regalare....questo natale sarà decisamente fatto di regali handmade....tempo di crisi!!!

    RispondiElimina